Il passo Brocón in bicicletta: la salita da Castello Tesino

Oggi vi raccontiamo la nostra esperienza su un passo “inedito”, nel senso che pur avendolo spesso sentito nominare, non lo avevamo mai percorso in bicicletta.
Situato nel Trentino orientale, il Passo Brocón collega l’altopiano del Tesino (zona Valsugana) con la Valle del Vanoi.

passo_brocon_da_castello_tesino

Il passo vero e proprio comincia da Castello Tesino (TN): essendo partita da Bassano del Grappa, ho raggiunto questa località partendo da un paesino della Valsugana, Strigno. La salita che collega Strigno a Castello Tesino è lunga circa 13 km con pendenze abbastanza impegnative comprese tra l’8 e il 12%.
Nonostante questo aspetto (superabile disponendo di rapporti agili), la strada che conduce al passo attraversa caratteristici centri abitati ed è molto suggestiva: offre infatti spettacolari scorci sulla Valsugana e le montagne che la circondano.

passo_brocon_da_strigno_in_valsugana
Salendo verso Castello Tesino da Strigno

Una volta giunti all’imbocco del Passo Brocón, la salita presenta una pendenza media del 5,6% con punte dell’8-10%. La maggior parte della strada si snoda in uno spettacolare bosco di abeti tagliato dai lunghi rettilinei del passo: non sono presenti molti tornanti ma sul tratto iniziale è facile prendere e mantenere un ritmo di pedalata costante.
Come nel caso del Passo Manghen è consigliabile affrontare la salita con rapporti agili, soprattutto se avete intenzione di scalare nella stessa giornata anche il Passo Rolle, come è stato nel mio caso.

salita_passo_brocon_da_castello_tesino_panorama
Una delle numerose aree verdi tra Strigno e Castello Tesino

Al di là dei numeri, questo passo è stato una vera e propria scoperta e dal punto di vista paesaggistico mi ha ricordato il vicino passo Manghen. Inoltre, a differenza di quest’ultimo, la strada è molto ampia, poco trafficata e l’asfalto è in ottimo stato.
A partire dal chilometro 11 la strada spiana e la vista si apre: uno spettacolare tratto in discesa conduce agli impianti sciistici del passo e qualche chilometro dopo si arriva alla sua sommità.

passo_brocon_in_bici_da_corsa
Salendo verso la cima del passo

In cima la vista lascia letteralmente senza fiato: guardando verso la valle del Vanoi si distinguono chiaramente le vicine Pale di San Martino, che svettano con i loro 3000 metri di altezza. Purtroppo al mio arrivo le cime erano coperte dalle nuvole!
Il passo Brocon entra ufficialmente nella nostra lista di salite preferite: facilmente raggiungibile in treno, allenante e poco trafficato!

cycling_in_love-blog_cicloturismo_trentino-passo_brocon

Manuela e Filippo

Link utili:

2 thoughts on “Il passo Brocón in bicicletta: la salita da Castello Tesino

Add yours

  1. Grazie per le infinite emozioni che mi regalate, non sono un ciclista ma i panorami e tutte le montagne che ci fate vedere e conoscere mi riempiono di meraviglia. sicuramente andro a visitare questi luoghi bellissimi. Grazie.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: