Categoria: Alpi Carniche

Monte Coglians (2780 metri): trekking sulla cima più alta del Friuli

Monte Coglians (2780 metri): trekking sulla cima più alta del Friuli

Con i suoi 2780 metri il monte Coglians, cima delle Alpi Carniche, è la montagna più alta di tutto il Friuli Venezia-Giulia dopo la Creta delle Chianevate (2.769 metri) e lo Jôf di Montasio (2754 metri). Finalmente la scorsa estate, approfittando di due giornate libere 

Creta di Aip: salita dalla ferrata delle crete Rosse e discesa dalla ferrata Uiberlacher

Creta di Aip: salita dalla ferrata delle crete Rosse e discesa dalla ferrata Uiberlacher

Durante il mio percorso di formazione per diventare guida ambientale escursionistica, ho avuto la fortuna di conoscere tante bellissime persone con cui condividere la mia passione per la montagna. Con alcune di queste, come ad esempio Anna, è nato un bellissimo rapporto di amicizia andato 

Laghetti di Zoufplan e Cimon di Crasulina: la bellezza della Carnia a 360°

Laghetti di Zoufplan e Cimon di Crasulina: la bellezza della Carnia a 360°

Le montagne della Carnia, zona collocata nella parte nord-occidentale del Friuli-Venezia Giulia, sono costellate da una lunga serie di sentieri ed itinerari d’alta quota molto panoramici. Tanti di questi sentieri si sviluppano su fondi comodi e strade forestali di facile accesso. E’ il caso dei 

Monte Neddis, Dimon e Paularo: tre cime in un solo trekking

Monte Neddis, Dimon e Paularo: tre cime in un solo trekking

[ATTENZIONE: PRIMA DI RIPETERE L’ITINERARIO NEI MESI INVERNALI, VERIFICARE CON ACCURATEZZA LE CONDIZIONI DEL MANTO NEVOSO. ZONA SOGGETTA A VALANGHE] Per alcune destinazioni vale davvero la pena puntare la sveglia all’alba, trascorrere ore in macchina e tornare a casa con il buio: le Alpi Carniche, 

Lago di Bordaglia da Pierabech: indicazioni sull’anello e traccia

Lago di Bordaglia da Pierabech: indicazioni sull’anello e traccia

Con l’estate ormai pienamente entrata in vigore, è arrivato il momento di programmare trekking che ci portino almeno sopra i 1500 metri di altezza (minimo 😄). Se poi questi trekking sono itinerari ad anello che attraversano luoghi suggestivi, meglio ancora. A questo proposito, scorrendo i 

Monte Cocco (Alpi Carniche): con le ciaspole a 1941 metri

Monte Cocco (Alpi Carniche): con le ciaspole a 1941 metri

Quando la voglia di neve è tanta e si vuole godere della poesia e dell’unicità di paesaggi invernali incontaminati senza incorrere nel caos dei comprensori sciistici, c’è solo una cosa da fare: organizzare una bella e lunga ciaspolata! E’ proprio quello che ho fatto lo 

Trekking al bivacco Bianchi: alla scoperta della riserva naturale Val Alba

Trekking al bivacco Bianchi: alla scoperta della riserva naturale Val Alba

I bivacchi, lo sapete, ci piacciono molto. Se poi sono completamente di legno, quasi nuovi e molto panoramici, ci piacciono ancora di più 😏 Ecco perchè quando abbiamo scoperto che tra Dogna e Dordolla (UD), c’era una riserva naturale che ne ospitava uno, abbiamo deciso 


Verified by MonsterInsights